Residenza Galileo Galilei

LUIGI MORETTI (1950)

La residenza sorge nel cuore di Milano, e fa parte di un complesso di opere che il Comune di Milano ha avviato al termine della seconda guerra mondiale. Il complesso è costituito da due torri di tredici piani e da un corpo più basso, allineato al bordo stradale, o detto “Casa della Laureata”, perché in origine era l’area riservata alle ospiti femminili, appunto laureate; mentre mentre quello alto, riservato ai maschi, è molto arretrato dal bordo del lotto e preceduto da una sistemazione a giardino con platani.

Di collegamento fra i due fabbricati lineari è un corpo basso con l’ingresso principale comune per la ricezione degli ospiti, attraverso il quale sono smistati gli accessi alle due sezioni. Moretti era molto legato alla casa albergo di via Corridoni, per la quale si compiaceva di un risultato così appagante raggiunto con mezzi limitati.

Durata visite: 20′. Visite ogni 30′

Visitatori: 10 persone per gruppo

Foto credito:CSA Studio

Sestiere: Porta Orientale
Via Filippo Corridoni 22
Sabato 10.00 - 14.00
Domenica 10.00 - 14.00
M1 San Babila
12/ 27
60/73
Accesso libero