RAI Milano_centro di produzione

Gio Ponti, Nino Bertolaia (1939-56)

La televisione italiana nasce nel 1954 in questo palazzo progettato da Giò Ponti nel 1939, ma realizzato nel dopoguerra. La facciata principale, che guarda il corso, presenta un elegante atrio con le colonne degli ascensori visibili dietro alla grande parete vetrata, divenendo ben presto, insieme all’antenna di 100 m d’altezza uno dei simboli della città e della sua vocazione modernista.

Il palazzo è composto da tre corpi (uffici, trasmissioni e teatro), ben riconoscibili e separati fra loro con soluzioni progettuali innovative. Nei corridoi che circondano gli studi di trasmissione è infatti possibile osservare una sottile fessura nell’intersezione che distacca gli studi dal resto del corpo principale del palazzo, come fossero balconi, garantendo così un isolamento acustico elevato.

Gio Ponti disegnò anche gli arredi e le suppellettili di uso quotidiano che ornano ancor oggi  l’allestimento degli uffici dirigenziali. Maestosa e importante è la grande scala con corrimano continuo che sale per i 5 piani dell’edificio.

Il percorso di visita porta all’area di direzione; percorrendo tutti i 5 piani della grande scalinata, si potranno poi vedere al secondo piano lo studio di trasmissione radio Auditorio M e gli uffici direzionali, con arredi originali di Gio Ponti. Ridiscesi al livello principale, si passerà nella parte “moderna” degli studi, dove si vedrà uno studio TV3, per poi uscire dal cortile e avere una visione da vicino dell’antenna.

Le visite saranno curate da guide OHM con approfondimenti nei diversi ambienti da personale RAI, per gli aspetti tematici.

Durata visite: 40′

Visitatori: 30 persone per gruppo massimo.

Orari visite: Sabato: 10; 11; 12; 14; 15; 16

NOTA: L’accesso è concesso ai visitatori registrati muniti di Carta d’Identità. L’accesso ai minori è consentito solo se accompagnati dai genitori. Non è permesso fare fotografie.

Il percorso si sviluppa sui 5 piani del centro di produzione, percorsi salendo la grande scalinata continua.

Sestiere: Porta Comasina
Corso Sempione 27
Sabato 10.00 - 17.00
10/ 12
43/57