LUNA

PRENOTAZIONI CHIUSE

RUATTI STUDIO ARCHITETTI (2011)

La riqualificazione delle aree dismesse è stata declinata a Lambrate in forme e intenti molto differenti. Il caso dell’area ex-Hyundai è complicato dal suo essere “spazio di confine”: per questo una riqualificazione assume le sfumature di un vero e proprio intervento micro-urbano. L’intervento ha offerto l’occasione di definire lo snodo tra le vie Ventura e Massimiano, con l’obiettivo di trovare un equilibrio fra le funzioni storicamente sedimentate e i recenti innesti, rappresentati dalla prospiciente “ex Faema”.

Per questo sul fronte strada si è voluto realizzare un edificio che desse maggiore  continuità alla cortina edilizia di via Massimiano e che fosse in grado di individuare formalmente un nuovo ambito a cavallo dell’incrocio stradale: un corpo solido, scultoreo, incastonato nel perimetro del lotto. Nella parte interna l’edificato mantiene la traccia del capannone preesistente e dei corpi di fabbrica a ridosso di questo: il progetto in questa parte ha operato per “svuotamenti di volume” che definiscono lo spazio della corte centrale: un nuovo spazio di relazioni da scoprire al di là della cortina dell’edificio su strada alto cinque piani.

La visita condurrà attraverso il cortile interno alla scala interna, alla galleria sul fondo del cortile e al volume aggiunto.

Durata visite: 30′.  Visite dalle 10.00 ogni 30 minuti

Visitatori: 15 persone massimo per ogni gruppo.

 

Crediti fotografici: Andrea Martiradonna.

Sestiere: Porta Orientale
Via Ventura 6
Sabato 10.00 - 18.00
M2 Lambrate
19/33