Interface Hub

Attilio Terragni (2011)

L’edificio, un parallepipedo bianco che fortemente si staglia nello skyline di un paesaggio urbano anonimo, viene commissionato nel 2009 all’architetto Attilio Terragni dalla famiglia Stoppani, proprietaria della celebre gastronomia Peck. La sua destinazione d’uso, la conservazione e la lavorazione di generi alimentari, si esprime tra geometrie diagrammatiche e luce, immediatamente riconoscibili sulla facciata e nelle scelte strutturali.L’organizzazione degli ambienti interni fa invece riferimento agli ambienti di Dante, della Divina Commedia.
Nel 2017 l’edificio diviene sede di una nuova realtà imprenditoriale che vi si insedia mantenendo intatte le caratteristiche originarie e prende il nome di Interface Hub.

Durata visita: 20′

Numero massimo per visita: 20 pax

Sestiere: Porta Romana
V. Privata Passo Pordoi, 7/3
Sabato 10.00 - 13.30
Domenica 10.00 - 13.30
M3 Brenta, Corvetto
95
24
Accesso libero