Giardini d’Arcadia – residenze private

CAPIENZA PRENOTAZIONI CHIUSE

Nel Settecento il grande giardino del palazzo Pertusati divenne la sede delle adunanze della colonia milanese dell‟Accademia dell’Arcadia :Nel palazzo di Milano, situato in Porta Romana, Carlo Pertusati, presidente del Senato ma appartenente alla nobiltà recente, accoglieva a metà Settecento le riunioni dell’Arcadia ed aveva allestito un giardino riscaldato anche d’inverno che era ricco di piante esotiche e definito da Serviliano Latuada la “casa delle Muse’ (C. Cremonini).  

Il conte riorganizzò l’area verde creando un vero e proprio “giardino all’italiana”, di forma rettangolare e simmetrico rispetto a un asse centrale, esteso su un terreno pianeggiante suddiviso da vialetti, aiuole e filari di bossi e di carpini.  Nel corso dei secoli questa preziosa area verde nel centro di Milano conserva ancora parte dell’estensione originaria, pur avendo subito diverse trasformazioni, legate soprattutto alle edificazioni che ne hanno circondato e ridefinito il perimetro.

Sestiere: Porta Romana
Corso di Porta Romana 76/78
Sabato 14.30 - 15.30
M3 Crocetta