Fondazione Corrente

ERNESTO TRECCANI (1978) , decoro facciata

La palazzina, si compone di 2 parti, l’affaccio principale su via De Marchi, è esempio di architettura eclettica, opera di Tononi. Dal lato di  Via Porta si estende la parte più moderna, di architettura razionalista, da cui si accede alla Fondazione.

La fondazione è nata nel 1978 su iniziativa di Ernesto Treccani, di Lidia de Grada e di artisti e intellettuali amici di sempre come Vittorio Sereni e Raffaele de Grada, con lo scopo di incrementare lo studio del periodo di rinnovamento culturale che va dal movimento di Corrente al realismo.

La fondazione ha sede nella “Casa delle Rondini”, con la facciata interamente decorata da maioliche policrome, a opera di Ernesto Treccani. Il centro culturale, articolato su 3 piani, di cui uno dedicato interamente all’opera di Treccani, Corrente conserva una biblioteca specializzata e diversi archivi.

Durata visita: 50′ ca, partenza visita ogni ora.

Visite: 25 persone massimo per visita.

Sestiere: Porta Nuova
V. Carlo Porta 5
Sabato 10.00 - 14.00
M3 Turati
1
43, 61, 94
Accesso libero