Edificio per uffici la Serenissima

PARK ASSOCIATI (ristrutturazione) – 2012

L’edifico conosciuto come ‘Palazzo Campari’, progettato negli anni ‘60 da Ermenegildo e Eugenio Soncini nel cuore di Milano, accanto alla Cà Brüta di Muzio, può ricondursi a quella serie di realizzazioni che negli anni del boom economico furono rappresentative di un nuovo potere comunicativo dell’industria italiana. Oggi molti suoi aspetti di innegabile fascino si sono però rivelati poco attinenti a dinamiche di adeguamento costruttivo e normativo. Per questo è stato avviato negli scorsi anni un lavoro di completo restyling dell’edificio, terminato nel 2012, affidato allo studio di architettura milanese Park Associati. La novità della facciata che dà sulla via Turati, coperta in parte da lamine di alluminio nero forato, ne ha fatto un edificio iconico del centro città, chiamato ormai dai milanesi ‘edificio nero’. Il progetto di restyling ha interessato anche il giardino interno, disegnato dai Soncini, che oggi è uno degli spazi verdi privati più interessanti della città.

Numero persone per visita: 15

Crediti fotografici: Luca Rotondo

Sestiere: Porta Nuova
Via Turati 25-27
Sabato 14.00-18.00
Domenica 14.00-18.00
M3 TURATI
Accesso libero