Collegio di Milano

Marco Zanuso 1972

All’interno di un parco di 30.000 mq sorge il Collegio di Milano, già sede del Centro assistenza ai paesi africani oggi gestito dalla Fondazione Collegio delle Università Milanesi.
Raffinato esempio di un’architettura in mattoni rossi. Il riferimento architettonico più diretto al progetto sembra essere il St. Andrews Dormitory disegnato da James Stirling negli anni ’60. La pianta dell’edificio è caratterizzata da una distribuzione a forcella. La struttura attualmente ospita studenti selezionati iscritti alle università milanesi.

Sestiere: Porta Ticinese
Via San Vigilio 10
Sabato 10.00-18.30
M2 FAMAGOSTA
Accesso libero