Casa dell’accoglienza Enzo Jannacci_ percorso “Milano Attraverso”

Non solo un dormitorio, ma anche un luogo d’incontro, di esperienze, di contatti e di opportunità di inclusione, questo è la Casa dell’Accoglienza dedicata a Enzo Jannacci,  uomo di cultura e di spettacolo che ha dedicato la sua vita all’impegno sociale, cantando come mai nessun altro la gente “vera” di Milano.

La casa dell’accoglienza offre accoglienza temporanea a persone adulte in difficoltà, in stato di bisogno, prive di una diversa risorsa alloggiativa e senza mezzi economici per procurarsela.

La visita si inserisce nel progetto Milano attraverso. Persone e luoghi che trasformano la città”, di cui fa parte anche le visite a Palazzo Archinto e Casa del Sole al Parco Trotter.

La visita alla casa dell’accoglienza si sviluppa attraverso l’ingresso, le sale soggiorno femminili e maschili, il porticato, il centro diurno, la biblioteca e la ciclo officina.

Durata visite: 30′ . Partenza visite ogni 30 minuti dalle ore 14.00

Visitatori: 10 persone ogni gruppo

Sestiere: Porta Romana
Viale Ortles 69
Sabato 14.00 - 18.30
Domenica 14.00 - 18.30
M3 Brenta
34/ 65
Accesso libero