Open House World Wide Festival | 14-15 novembre 2020

Una maratona digitale di 48h per celebrare l’architettura di tutto il mondo!

Dalla mezzanotte di sabato 14 novembre, fino alle 23.59 di domenica 15 andrà in onda una maratona di 48h ore di streaming con discussioni, tour e altro ancora, trasmesso dal sito web di Open House Worldwide.

Architetti, designer, urbanisti e cittadini in oltre 40 città discuteranno delle tematiche attuali e le sfide globali che architettura e urbanistica devono fronteggiare. Fra gli argomenti di dibattito: la crisi climatica, l’housing, le infrastrutture e la progettazione post-pandemia.

Il programma si suddivide in cluster tematici. Fra gli argomenti: public space, vita sociale nelle città, patrimonio architettonico e design. Il tutto grazie alla condivisione di esperienze, case history e testimonianze.

Gli appuntamenti in cui partecipa Open House Milano, sono 2:
Nella sezione INFRASTRUTTURE, abbiamo una discussione dedicato al progetto di riqualificazione degli scali ferroviari e alla trasformazione del quartiere Porta Nuova. Partecipano:

  • Pierfrancesco Maran, Assessore a Urbanistica, Verde e Agricoltura del Comune di Milano
  • Umberto Lebruto, Amministratore delegato di FS Sistemi Urbani

Info: Sabato 14 novembre, ore 21.00 – PARTECIPA

Nella sezione HOUSING, un video tour di un progetto di riqualificazione sostenibile, realizzato nel rispetto del genius loci dell’area milanese in cui sorge. Intervista a:

  • Daniele Fiori, Architetto e Fondatore DFA Partners

Info: Domenica 15 novembre, ore 4.00 – PARTECIPA

Per scoprire l’intero programma del Festival e individuare i contenuti più interessanti da seguire, clicca qui

Buon divertimento e buon viaggio intorno all’architettura del mondo, da casa a casa !