La Città di Vetro

di Marco Erba

“Ho scelto di fotografare gli edifici di vetro di Milano per due motivi. Il primo perché questi rappresentano un cambiamento moderno e radicale del panorama. Il secondo perché concettualmente la città di Milano – che anni fa ho sentito definire “la città dei cortili”, riservata e schiva nel mostrare la sua intimità – inizia a lasciar vedere con più disinvoltura la vita e il lavoro all’interno dei suoi palazzi.

E due sono anche le particolarità che mi piacciono del vetro: un materiale che durante il giorno, quando c’è la luce, riflette quello c’è fuori, talvolta trasformando e trasfigurando tutto ciò che gli sta intorno; mentre di sera, quando la luce cala, mostra quello che accade dentro, proiettandolo fedelmente all’esterno. È nella brevità del tramonto che i due racconti coesistono.”

Guarda l’intero progetto su Perimetro.eu